giovedì 24 aprile 2014

FAGOTTINI DI MAIALE RIPIENI




INGREDIENTI:
6 fettine di lonza di maiale,
100 gr di prosciutto cotto,
70 gr di tuma piemontese,
1 mazzo di asparagi verdi,
200 gr di bietola,
1/2 bicchierino di brandy,
2 spicchi d'aglio,
2 ciuffetti di santoreggia,
100 gr di farina bianca,
100 gr di farina di mais (fioretto),
olio extravergine di oliva,
una noce di burro,
sale.

PROCEDIMENTO:
Prima di tutto,mondate e lavate bene le verdure e la carne.
Tagliate a striscie il prosciutto e a listarelle il formaggio;
battete le fettine di carne,poi incidetele a metà per il senso orizzontale,in modo da crearne una piccola tasca,farcite con prosciutto e tuma e chiudete,ora passate i fagottini nell'impanatura con le due farine mescolate insieme,scaldate una padella con un filo d'olio e l'aglio sbucciato e schiacciato,quando sarà calda,mettete a rosolare i fagottini a fiamma vivace,sfumate poi con il brandy,lasciate evaporare e cuocete ancora per altri 4/5',aggiustate di sale a fine cottura.
Nel frattempo,tagliate a piccoli tocchetti la bietola,sia la parte del gambo che le foglie e a rondelle gli asparagi (lasciate intere le punte per la decorazione),scaldate due padelle diverse con olio,poco burro e l'aglio sbucciato e schiacciato,cuocete le verdure finchè saranno cotte ma ancora croccanti e colorite,regolate di sale a fine cottura.
Sistemate i fagottini di carne al centro di un piatto da portata,con le verdurine a fare da contorno,fate cadere qualche fogliolina di santoreggia fresca,servite caldo e buon appetito!!!







2 Giugno 2012

mercoledì 23 aprile 2014

TORTA VELOCE E SOFFICE




INGREDIENTI:
175 gr di latte fresco intero,
150 gr di farina "00",
150 gr di fecola di patate,
150 gr di zucchero semolato,
50 gr di olio di semi di mais,
2 uova,
il succo e la scorza di 1 limone,
1 bustina di lievito,
zucchero a velo.

PROCEDIMENTO:
Mettete le uova con lo zucchero nel mixer e frullate per 20'',poi versate l'olio,il succo,la scorza del limone grattugiato,il latte e frullate per altri 20'',infine unite la farina,la fecola,il lievito e date un'ultima frullata.
Versate il composto in una tortiera foderata con la carta forno,e infornate a 180°C per circa 30/35'.
Sformate,lasciate che si freddi e spolverate la torta con lo zucchero a velo.
Servite a fette e buon appetito!!!








10 Luglio 2013

martedì 22 aprile 2014

TORTA RUSTICA CON CIPOLLE DI TROPEA




INGREDIENTI PER LA BRISè:
200 gr di farina "00",
100 gr di burro freddo,
60 gr circa di acqua fredda,
sale.

PROCEDIMENTO PER LA BRISè:
Versate la farina in un piatto ampio con una presa di sale e il burro freddo tagliato a pezzetti,cominciate ad impastare con le mani e quando si saranno formate delle briciole,unite poca acqua per volta e proseguite ad impastare per qualche minuto,dovrà risultare un impasto sodo ed omogeneo.
Avvolgete il panetto nella pellicola trasparente e fate riposare per almeno mezz'ora in frigorifero prima dell'utilizzo.


INGREDIENTI PER LA FARCIA E LA FINITURA:
200 gr di ricotta vaccina,
100 gr di mozzarella a dadini,
70 gr di parmigiano Reggiano,
30 gr di burro,
olio extravergine di oliva,
sale,
pepe.

PROCEDIMENTO PER LA FARCIA E LA FINITURA:
Dopo averle sbucciate e lavate,tagliate a mezze rondelle le cipolle,scaldate una padella con un filo d'olio,il burro e un pizzico di sale,versate le cipolle e fatele stufare a fiamma dolce per almeno 30/35',aggiungete ogni tanto qualche cucchiaio di acqua per non farle bruciare.
Quando saranno morbide e trasparenti,frullatele nel mixer,poi versatele in una terrina con la ricotta,la mozzarella a dadini,il parmigiano grattugiato,un pizzico di sale e una macinata di pepe,mescolate il tutto con un cucchiaio e tenete da parte.
Sul tagliere e su un foglio di carta forno,stendete sottilmente con il matterello la pasta brisè,poi adagiatela su una teglia rettangolare e fate pressione sugli angoli,poi rifilte l'eccesso di pasta con il coltello,bucherellate la pasta con una forchetta e riempite fino al bordo con la farcia di cipolla,livellate con un cucchiaio e infornate a 180°C per circa 35/40',finchè la superficie sarà ambrata.
Fatela freddare bene,sformatela e mettetela su un cartoncino rettangolare,trasferite la mousse di cipolla in una sac à poche e decorate disegnando le striscie classiche a rombo,come per una crostata.
Servite a tranci,a temperatura ambiente o tiepida e buon appetito!!!










20 Aprile 2014

PASTA BRISè




INGREDIENTI:
200 gr di farina "00",
100 gr di burro freddo,
60 gr circa di acqua fredda,
sale.

PROCEDIMENTO:
Versate la farina in un piatto ampio con una presa di sale e il burro freddo tagliato a pezzetti,cominciate ad impastare con le mani e quando si saranno formate delle briciole,unite poca acqua per volta e proseguite ad impastare per qualche minuto,dovrà risultare un impasto sodo ed omogeneo.
Avvolgete il panetto nella pellicola trasparente e fate riposare per almeno mezz'ora in frigorifero prima dell'utilizzo.



20 Aprile 2014

lunedì 21 aprile 2014

TORTA PISTACCHIO E FRAGOLE




INGREDIENTI PER IL PAN DI SPAGNA:
180 gr di fecola di patate,
130 gr di zucchero semolato,
50 gr di mandorle pelate,
5 uova,
la scorza di 1/2 limone non trattato,
1 bustina di lievito,
un pizzico di sale.

PROCEDIMENTO PER IL PAN DI SPAGNA:
In una bowl,montate con le fruste le uova con lo zucchero,finchè saranno spumose,tostate le mandorle in una padella,poi tritatele finemente nel mixer;
unite al composto di uova,la fecola e il lievito setacciati,il pizzico di sale,la scorza di limone grattugiata e la polvere di mandorle,mescolate delicatamente con un leccapentole dal basso verso l'alto.
Versate il composto in una tortiera tonda imburrata e infarinata,e,infornate a 180°C per 35/40' circa,sformate il dolce e lasciate freddare prima dell'utilizzo.


INGREDIENTI PER LA PASTA:
250 gr di pistacchi non salati,
150 gr di zucchero semlato.

PROCEDIMENTO PER LA PASTA:
Dopo averli privati del guscio,scaldate (senza tostare) in padella per 3/4' i pistacchi,saltando di tanto in tanto per far sì che non si brucino;
Frullate nel mixer i pistacchi ancora caldi con lo zucchero per almeno 20',la polvere si dovrà trasformare in una pasta morbida.
Conservate la pasta ottenuta in un piccola bowl e mettete in frigorifero fino al momento dell'uso.


INGREDIENTI PER LA CREMA:
200 gr di latte intero fresco,
200 gr di panna fresca,
60 gr di zucchero semolato,
40 gr di farina,
1 bacca di vaniglia,
260 gr di pasta di pistacchio.

PROCEDIMENTO PER LA CREMA:
Mescolate insieme in una terrina la farina,lo zucchero e la vaniglia,portate ad ebollizione il latte in una pentola antiaderente;
aggiungete al latte gli altri ingredienti,e,mescolate con un cucchiaio di legno,finchè la crema non si addensa.
Lasciate che si freddi e nel frattempo,montate la panna,poi quando la crema sarà completamente fredda,unitele la panna e mescolate,aggiungete infine la pasta di pistacchio,e,frullate un'ultima volta,dovrà risultare una crema omogenea.


INGREDIENTI PER LA COMPOSTA:
500 gr di fragole,
100 gr di zucchero semolato,
1 cucchiaio di fecola di patate,
il succo di 1 limone,
5 cucchiai di acqua.

PROCEDIMENTO PER LA COMPOSTA:
In una padella antiaderente,fate un leggero sciroppo con 3 cucchiai di acqua e lo zucchero,quando sarà in bollore unite le fragole intere e cuocete a fiamma viva per 4/5'.
Sciogliete poi la fecola nei 2 cucchiai d'acqua rimanenti e unitela alle fragole insieme al succo del limone;
cuocete ancora per qualche minuto,finchè la salsa non diverrà densa e lucida.
Fatela freddare prima dell'utilizzo.


INGREDIENTI PER LA COMPOSIZIONE E FINITURA DEL DOLCE:
1 pan di spagna alle mandorle,
1 dose di crema al pistacchio senza uova,
1 dose di composta di fragole,
latte e zucchero per la bagna,
50 gr di pistacchi,
qualche fragola,
codette di cioccolato bianco per la decorazione.

PROCEDIMENTO PER LA COMPOSIZIONE E FINITURA DEL DOLCE:
Foderate uno stampo a cerchio con almeno 2 strati di pellicola trasparente sul fondo e sui bordi con una striscia di acetato;
versate sul fondo la composta di fragole e livellate con un cucchiaio,tagliate con il coltello in due dischi il pan di spagna e adagiate sulla composta il primo cerchio,ora bagnatelo con la bagna di latte e zucchero,poi riempite con la crema al pistacchio,livellate con un cucchiaio e coprite infine con l'altro disco di torta,bagnate anch'esso con la bagna e trasferite in freezer per qualche ora.
Una volta che la torta sarà congelata,toglietela con delicatezza dallo stampo e capovolgetela,sistematela in un piatto e decorate la superficie con rondelle di fragola,granella e pistacchi interi e codette di cioccolato.
Servite fredda a fette e buon appetito!!!










18 Giugno 2013