mercoledì 14 ottobre 2009

CIAMBELLA FICHI E CIOCCOLATO






INGREDIENTI PER LA CONFETTURA DI FICHI:
5 kg di fichi,
350 gr di zucchero,
la scorza di 1 limone,
3 bicchieri di acqua.

PROCEDIMENTO PER LA CONFETTURA DI FICHI:
Sbucciate i fichi e metteteli in una casseruola alta e capiente,poi unite la scorza di limone grattugiata e l'acqua.
Lasciate consumare sul fuoco a fiamma media per 1 ora circa,poi unite lo zucchero e mescolate continuamente ancora per 30' circa finchè la confettura non risulterà lucida e consistente.
Lasciate raffreddare e invasate in albanelle chiuse ermeticamente.
Se volete conservare più a lungo la confettura sterilizzatela in acqua bollente per circa 30' dopo il bollore.
Altrimenti si conserva benissimo in frigorifero anche per 6 mesi.


INGREDIENTI PER LA CIAMBELLA SOFFICE:
5 uova intere,
180 gr di fecola di patate,
50 gr di mandorle tritate,
130 gr di zucchero,
1 bustina di lievito,
la scorza di 1/2 limone,
1 pizzico di sale.

PROCEDIMENTO PER LA CIAMBELLA SOFFICE:
Montate con una frusta molto bene a spuma le uova insieme allo zucchero in una terrina,poi unite la fecola,il lievito,il pizzico di sale e le mandorle tritate finemente al mixer.
Mescolate delicatamente con un cucchiaio di legno dal basso verso l'alto.
Aromatizzate infine l'impasto con la scorza di limone grattugiata.
Versate il composto nello stampo imburrato e infarinato e infornate a 180°C per 35/40' circa.
Sformate la ciambella e lasciatela raffreddare.


INGREDIENTI PER LA FARCITURA E DECORAZIONE DELLA CIAMBELLA:
1 ciambella soffice,
latte e zucchero per la bagna,
200 gr di confettura di fichi,
200 gr di cioccolato fondente,
qualche mandorla intera.

PROCEDIMENTO PER LA FARCITURA E DECORAZIONE DELLA CIAMBELLA:
Dividete la ciambella a metà nel senso orizzontale e bagnatela con latte e zucchero,distribuite poi sopra la confettura di fichi;
chiudete la ciambella.
Sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente e con l'aiuto di una spatola ricoprite tutta la ciambella,applicando le mandorle intere a vostro piacimento.
Mettete in frigo a rassodare per almeno 1 ora.
Servite fredda e buon appetito!!!






31 Agosto 2009

Nessun commento: