sabato 6 marzo 2010

TEMPURA GIAPPONESE

 
 

INGREDIENTI:
100 gr di farina "00",
100 ml di acqua freddissima,
1 tuorlo d'uovo,
sale.

PROCEDIMENTO:
Innanzitutto almeno 1 ora prima della preparazione,mettete in freezer la casseruolina di acciaio che farà da contenitore della tempura.
Trascorso questo tempo,prendete la casseruola e sbattete il tuorlo con l'acqua freddissima e mescolate con una forchetta.
Unite poi la farina setacciata e mescolate ma non troppo per evitare che l'impasto diventi colloso.
Trasferite immediatamente in frigorifero per almeno 15' prima di utilizzarla per pesci,frutti di mare e verdure.


4 Febbraio 2010

3 commenti:

Luciana ha detto...

Ciao cara, io adoro la tempura e questo post è molto utile...buona Domenica Luciana

Elisabetta ha detto...

oh..un ottima pastella,per le nostre fritture!!
Io ne faccio davvero poche(quasi mai..)ma quando mi servira'terro' presente questo utile procedimento!!grazie,Dai :-*

honey82 ha detto...

Ciao ragazze...grazie di cuore siete carinissime come sempre..:-*
Si,ve la consiglio perchè è davvero fantastica questa tempura,leggerissima..non sembra nemmeno di mangiare un fritto..mitici i giapponesi che l'hanno inventata!!!!:)
Bacini..:-*