giovedì 6 maggio 2010

TORTA GIARDINO DELL'AMORE




INGREDIENTI PER IL PAN DI SPAGNA:
250 gr di uova intere,
175 gr di zucchero semolato,
150 gr di farina "00",
50 gr di fecola di patate,
1 bacca di vaniglia.

PROCEDIMENTO PER IL PAN DI SPAGNA:
Rompete le uova in una terrina con lo zucchero e sbattete leggermente con la frusta,per poi trasferire il tutto in un pentolino su fiamma bassa fino a raggiungere i 40°C e non oltre,questo procedimento aiuterà le uova a montare meglio.
Ora versate nella terrina insieme alla vaniglia e montate con le fruste per almeno 20/25',fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro.
Aggiungete poi la farina e la fecola setacciate e con un cucchiaio di gomma dal basso verso l'alto amalgamate il tutto.
Mettete immediatamente il composto cosí ottenuto nello stampo imburrato ed infarinato e cuocete in forno a 190°C per 20' circa.
Sformate e lasciate freddare.


INGREDIENTI PER LA GELè:
300 gr di yogurt alla fragola,
100 gr di zucchero semolato,
8 gr di gelatina in fogli,
il succo di 1/2 limone.

PROCEDIMENTO PER LA GELè:
Ammollate la gelatina in acqua fredda,e quando sarà morbida,strizzatela bene e ponetela in una ciotolina con una piccola parte di yogurt,scaldate in microonde per pochi secondi,poi mescolate con un cucchiaio in modo che la gelatina si sciolga del tutto.
Aggiungete questo liquido alla parte di yogurt freddo insieme allo zucchero e al succo di limone e amalgamate mescolando il tutto.
Lasciate freddare completamente in frigorifero per almeno 30'.


INGREDIENTI PER LA MERINGA:
200 gr di zucchero semolato,
50 gr di acqua,
125 gr di albume,
50 g di zucchero semolato.

PROCEDIMENTO PER LA MERINGA:
In una padella fate scogliere i 200 g di zucchero con l’acqua,quando vedrete che lo sciroppo comincia formare le prime bollicine,inserite il termometro e lasciate cuocere finchè la temperatura sarà di 121°C.
Nel frattempo fate montare lentamente gli albumi con i 50 g di zucchero.
Quando lo sciroppo sarà della temperatura giusta,versatelo a filo e poco per volta nella terrina degli albumi,senza smettere di frullare,trasferite la terrina a bagnomaria dentro una bacinella più grande con acqua e ghiaccio,fate montare il composto fino a raffreddamento.


INGREDIENTI PER LA MOUSSE:
165 gr di meringa italiana,
330 gr di panna liquida,
330 gr di fragole (anche surgelate),
13 gr di gelatina in fogli.

PROCEDIMENTO PER LA MOUSSE:
Frullate le fragole nel mixer,riducendole in una purea.
Ammollate la gelatina in acqua fredda,quando sarà morbida,strizzatela bene e unitela a una piccola parte di purea di fragole,fate scaldare in microonde per pochi secondi e mescolate con un cucchiaio sciogliendo così la gelatina.
Versate la meringa in una ciotola,poi unite la purea di fragole fredda e la piccola parte con la gelatina e mescolate;
fate semimontare la panna in una terrina,poi aggiungete poco per volta il composto di fragola alla panna con movimento dal basso verso l'alto.Fate freddare in frigo.



INGREDIENTI PER IL MONTAGGIO E LA FINITURA:
1/2 dose di pan di spagna classico,
1 dose di gelè di yofragola,
1 dose di mousse alla fragola,
250 gr di fragole (anche surgelate),
50 ml di liquore al mandarino,il succo di 1/2 limone e zucchero per la bagna,
50 gr di pistacchi al naturale.

PROCEDIMENTO PER IL MONTAGGIO E LA FINITURA:
Prendete un cerchio di tortiera da 22 cm e foderate il fondo con la pellicola trasparente ben tesa,ora tagliate a rondelle le fragole e adagiatele sul fondo in ordine sparso,versate sopra la gelè di yofragola e lasciate solidificare in freezer per almeno 30'.
Trascorso questo tempo,continuate con uno strato abbondante di mousse di fragola,poi un disco di pan di spagna,che inzuppate con la bagna preparata in precedenza,poi ancora la mousse e infine chiudete con il rimanente disco di pan di spagna,bagnatelo ancora e premete leggermente,foderate il tutto con un foglio di pellicola e lasciate riposare in freezer per almeno 3 ore.
Quando la torta sarà ben congelata e solida,tiratela fuori e estraetela con delizatezza dal cerchio,privatela delle pellicole e adagiatela su un piatto;
Ora completate la decorazione a vostro piacimento con i pistacchi tritati e interi e le fragole su due spiedini.
Lasciate scongelare la torta in frigorifero per almeno 5/6 ore prima di servire e buon appetito!!!










3 Maggio 2010

5 commenti:

Meg ha detto...

meravigliosamente bellissima e deliziosa! :) ti rubacchio la ricettina!! bravissimaaaaaaa!! bacioni :*

Elisabetta ha detto...

che dire??un capolavoro!!hai le manine d'oro,soreeeeeeee'!!!un bacione,cara:-* :-*

honey82 ha detto...

Ruba pure Cara,grazie è un onore..;-)
Grazie 1000 anche a te Dolce Sore...:-*
Bacioni tantissimi!!!!:-*

Federica ha detto...

wow che capolavoro!!! complimenti!

honey82 ha detto...

Grazie Fede..un abbraccio:-*