domenica 6 giugno 2010

POLPETTE DI BACCALà

 
 

INGREDIENTI:
800 gr di baccalà già ammollato e dissalato,
2 spicchi d'aglio,
1 ciufetto di prezzemolo,
1 rametto di timo,
1 rametto di maggiorana,
100 gr di mollica di pane raffermo,
250 ml di latte,
2 uova,
40 gr di Pecorino Abruzzese o parmigiano grattugiato,
farina,
olio extravergine di oliva,
sale.

PROCEDIMENTO:
Lavate bene le erbette.
Mettete il baccalà in una pentola con acqua fredda e portate a ebollizione,cuocete per 5',spegnete il fuoco e lasciate raffreddare il pesce nella sua acqua di cottura per 20'.
Dopodichè tagliatelo a pezzettoni,privatelo della pelle e se ce n'è presenza,togliete le eventuali spine.
Ammollate la mollica di pane nel latte e poi strizzatela bene,sbucciate e schiacciate l'aglio e rosolatelo in una padella con 3 cucchiai di olio,quando sarà colorito,frullatelo nel mixer insieme al baccalà,il prezzemolo,il timo,la maggiorana,la mollica di pane,le uova,il pecorino e se necessario un pizzico di sale.
Ora prelevate una piccola quantità del composto e formate delle polpette schiacciate,passatele nella farina e quindi friggetele in abbondante olio extravergine molto caldo.
Una volta cotte da ambo i lati adagiatele su carta assorbente da cucina per togliere l'olio in eccesso.
Servite tiepide e buon appetito!!!




2 Marzo 2009

2 commenti:

Erika ha detto...

Devo provarla questa ricetta. Io non riesco a friggere il baccalà da solo, si attacca sempre sul fondo della padella. Sapresti darmi qualche consiglio?
Ciao

honey82 ha detto...

Ciao Cara..ti ringrazio..:-)
Dunque,per non che si attacchi sul fondo ti consiglio di friggerlo in abbondante olio,oppure di usare una padella antiaderente se non vuoi mettere troppo olio..vedrai che cosi facendo ti verrà una favola!!!;-)
Ciao,un bacione:-*