venerdì 9 luglio 2010

RICOTTA SALATA


La ricotta salata è un prodotto tipico dell'Italia meridionale,arrivata con la colonizzazione greca.
Viene particolarmente consumata nella provincia di Catania,è indispensabile,usata al posto del formaggio grattuggiato,per condire la famosa pasta alla norma,piatto tipico dei catanesi.
La ricotta salata viene fatta secondo i normali processi di pruduzione della ricotta tradizionale,ma invece di essere messa in commercio fresca,viene salata a secco in superficie e messa a stagionare per un periodo tra i 10 giorni e un mese.
Si produce lasciando flocculare le proteine e le albumine presenti nel siero di latte attraverso la loro denaturazione: il siero viene portato ad una temperatura vicina agli 85° in grandi contenitori semisferici, chiamati "doppifondi", dove le sieroproteine raggrumarsi in fiocchi ("flocculare") ed a venire quindi in superficie, per poi venire raccolte ed inserite nelle apposite fuscelle.
Durante il periodo di riposo la ricotta perde il 50% di acqua;
con questo procedimento si mantiene buona per diverse settimane,grazie alla poca umidità e ai sali che produce naturalmente,che danno cosi,un effetto conservante.

p.s."Un grazie particolare a Gianfranco...:-)"






27 Giugno 2010

6 commenti:

Laura ha detto...

Ciao e buon pomeriggio a te carissima Daiana e a tutto bel blog , trovo davvero molto interssante questa nuova sezione , brava.
Ciao
Laura

Federica ha detto...

ehi bravissima!!chissà che buona!!baci!

Elisabetta ha detto...

wow la ricotta salata!!!lo sai..sore'..io non vado molto d'accordo con il sale...pero' questa ricotta,la conosco,si trova anche da noi....è super super buona,per chi ama i gusti decisi!!!grattugiata è ottima anche sulla crudaiola!!mi fa piacere,ritrovare i prodotti del meridione,sorelli'!!brava!!!bacioni:-* :-*

Luciana ha detto...

Ciao cara, adoro la ricotta salata...anche in Puglia la usiamo parecchio, naturalmente non per la pasta alla norma, ma per condire piattoni di pasta al sugo al fine di creare una deliziosa cremina o anche per la pasta fredda con rucola e pomodorini, insomma una santa cosa la ricotta salata!!! bacioni e buon week end...;)

honey82 ha detto...

Grazie ragazze,sono contenta che questo nuovo angolo delle bontà nostrane vi piaccia...:-)
Ho pensato di crearla prima di tutto perchè sono una buongustaia per le cose genuine e di qualità,e poi anche per valorizzare nel mio piccolo il nostro favoloso cibo italiano!!!;-)
Alla faccia anche di quei discount che vendono robaccia scadente a prezzi stracciati,che io non sopporto proprio.
Io ho scoperto questa deliziosa ricotta salata grazie a Gianfranco,il fidanzato di mia nipote Je,che è stato gentilissimo a donarcela,direttamente da Catania!!!;-)
Un bacione a tutte carissime..:-* :-*

Monique ha detto...

Ciao, piacere di conoscerti, ho visto il tuo blog in giro e sono venuta a curiosare. Mi sono fiondata nella cucina siciliana perchè ho imparato tantissimo da quest'isola, la ricotta salata l'ho mangiata in Puglia, quella Siciliana mi manca ma credo che presto farò un'altro viaggetto! Mi sono unita, quindi a presto!