giovedì 5 agosto 2010

VELLUTATA DI ASPARAGI




INGREDIENTI:
500 gr di gambi di asparagi freschi e qualche punta,
1 patata grande,
1 cipolla bianca,
1 bicchiere di latte fresco,
50 gr di parmigiano Reggiano,
qualche fogliolina di santoreggia,
olio extravergine di oliva,
sale.

PROCEDIMENTO:
Dopo aver mondato e lavato bene tutte le verdure,tagliate a fettine la cipolla e fatela appassire per qualche minuto in una casseruola con un filo d'olio;
nel frattempo tagliate a piccole rondelline i gambi degli asparagi e a pezzettini la patata,unite il tutto alle cipolle,coprite dopo 2' con acqua calda e lasciate consumare per 15' circa.
Sbollentate le punte di asparagi in acqua bollente salata per 3',poi scolatele e tenetele da parte.
Tritate finemente con il minipinner la minestra,rimettete poi sul fuoco a fiamma media e unite il latte e il parmigiano,amalgamate il tutto e infine aggiungete la maggiorana fresca spezzettata con le mani,aggiustate di sale se necessario.
Impiattate la vellutata con le punte di asparagi al centro e un filo d'olio a crudo.
Servite caldo e buon appetito!!!





6 Giugno 2010

2 commenti:

Elisabetta ha detto...

deliziosa questa vellutata,sore'!!la teniamo in serbo,per quando sara' di nuovo la stagione degli asparagi!!^;^ ciao, mitica!!!un bacione :-* :-*

honey82 ha detto...

Eh si,davvero buonissima Sore Mia...grazie..:-*
Io la feci appena in tempo per gustarmeli prima che finissero di quest'anno ancora...era inizio giugno..:-)
Bacione Cara..:-*