giovedì 19 settembre 2013

BABà SAVARIN




INGREDIENTI:
1 dose di crema chantilly,
200 gr di panna fresca,
1 cucchiaio di zucchero,
1 pesca bianca,
1 kiwi,
qualche lampone fresco.

PROCEDIMENTO:
Una volta pronto l'impasto,dopo esservi unte le mani con dell'olio,prendete una parte di impasto e adagiatelo nello stampo da savarin,a coprire circa 1/4 del contenuto.
Lasciate lievitare per circa 1 ora e mezza,o cmq finchè il babà sarà raddoppiato di volume e sarà ben gonfio in superficie.
Infornate a 200°C per circa 30/35',finchè risulterà dorato.
Lasciate freddare e sformatelo dallo stampo.
Una volta che il babà si sarà freddato bene,immergetelo nella capiente terrina con la bagna al rum,che dovrà essere tiepida,in modo che il dolce si inzuppi meglio;
dopo l'inzuppatura,con delicatezza trasferitelo su un tegliare e farcitelo di crema chantilly con l'aiuto di una sac à poche,disponetelo poi in un piatto da portata.
Montate la panna con lo zucchero e riempite il buco sul centro del babà,decorate infine con la frutta fresca.
Servite freddo a fette,e buon appetito!!!











13 Agosto 2011

11 commenti:

Federica Simoni ha detto...

mamma mia mi prendi per la golaaaa che buono!baciiiiii

Cuoca Pasticciona ha detto...

Uno dei dolci preferiti della mia nonna, segno la ricetta e glielo preparo :)

paola ha detto...

qui, ci vuole una fetta, hai preparato il mio dolce, quello del mio paese d'origine, quello che per antonomasia indica per me il dolce, complimenti

Natalia ha detto...

Mai fatto!! Ha un aspetto fantastico!
Complimenti e bacioni.

Maria Grazia ha detto...

Ma quanto sei brava, Daiana? Un altro dei tuoi golosissimi capolavori
Baci
MG

Kiara ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Kiara ha detto...

Complimenti per il tuo blog.. e bravissima per questo dolce buonissimo.
Baci
Kiara

~ Inco ha detto...

Mamma mia che bello che ti è venuto!
Ti posso chiedere una fetta grande..
Te lo dico, perchè quando vado in una pasticceria, guardo tutti i tipi di dolci che ci sono, poi alla fine, prendo sempre il babà.
L'idea del savarin mi piace perchè è molto più grande.
Comunque brava!!
Buona serata.
Inco

Günther ha detto...

devo dire molto brava un blog che privilegia la piegazione con le immagine , un gran dolkce complimenti

Giovanni, Peccato di Gola ha detto...

gnam gnam *.* bello e buono! bravissima :)

Daiana Molineris ha detto...

Grazie,grazie tantissime a tutti amiche/ci..vi voglio bene baciniii