lunedì 13 gennaio 2014

PASTA FROLLA AL PHILADELPHIA




INGREDIENTI:
300 gr di farina "00",
130 gr di burro freddo,
100 gr di philadelphia,
100 gr di zucchero semolato,
3 tuorli,
1/2 bustina di lievito,
semini di vaniglia,
un pizzico di sale.

PROCEDIMENTO:
In una ciotola ampia,versate la farina con il lievito,lo zucchero,il sale,il burro tagliato a pezzetti e la vaniglia,impastate con le mani,finchè si otterranno delle grosse briciole,unite ora il philadelphia e i tuorli,continuate ad impastare finchè sarà un panetto omogeneo.
Coprite la pasta con della pellicola trasparente e mettete in frigo a riposare almeno 30',prima dell'utilizzo.



21 Novembre 2012

11 commenti:

Federica Simoni ha detto...

ottima chissà cosa preparerai di buono!! ^_^

Mila ha detto...

Sempre una bella e valida ricetta!!! Adesso mi piacerebbe vedere cosa ne hai fatto!!!!
Buona giornata

Natalia ha detto...

La conosco. Buonissima e tu sempre brava. Baci.

paola ha detto...

grazie epr questa trasformazione, alleggerimento, aspetto adesso le prelibatezze con questa pasta

La cucina di Esme ha detto...

non la conoscevo ! originale!
baci
Alice

Miss Mou ha detto...

La devo assolutamente provare, mi sembra un'ottima alternativa.

Laura Carraro ha detto...

Ciao, ottima alternativa....ora vediamo cosa ci proponi!!!
Baci

Mirtilla ha detto...

mai provata in questo modo :)

Daiana Molineris ha detto...

è vero ragazze,è diversa dal solito,provatela è deliziosa..:-)
Grazie a tutte baciniiiiii <3

Giovanni, Peccato di Gola ha detto...

che bell'idea! brava!

Daiana Molineris ha detto...

Grazie Giovanni!! :-)